Usare Raspberry Pi come un Amazon echo con Alexa (parte 3)

Nella precedente parte abbiamo finalmente concluso la parte di registrazione (profilo e prodotto). Passiamo adesso a scaricare l’SDK per poter utilizzare il vostro Raspberry Pi con Alexa.

Aprite il vostro terminale alla cartella /home/pi e digitate il comando seguente:

Download l’SDK
wget https://raw.githubusercontent.com/alexa/avs-device-sdk/master/tools/Install/setup.sh \
wget https://raw.githubusercontent.com/alexa/avs-device-sdk/master/tools/Install/genConfig.sh \
wget https://raw.githubusercontent.com/alexa/avs-device-sdk/master/tools/Install/pi.sh
Lancia lo script di installazione

Lo script setup.sh compila l’SDK e installa le dipendenze. Quando avrà finito potrete finalmente:

  • Conettervi ad AVS.
  • Usare Alexa e riprodurre musica.
  • Registrare audio dal microfono
  • Salvare dati in un database persistente.

Se siete in possesso di un Raspberry 3/B e’ facile che il sistema si blocchi perché la compilazione eccede le capacita’ di quest’ultimo, quindi, prima di iniziare, vi conviene aumentare lo swap del vostro Raspberry.

Esistono diversi modi per aumentare lo swap sul vostro Raspberry. Quello che io preferisco e’ il seguente. Digitate :

sudo nano /etc/dphys-swapfile

cercate CONF_SWAPSIZE e cambiate il valore da 100 a 1024. Salvate e uscite dal editor e lanciate questo comando:

sudo /etc/init.d/dphys-swapfile restart

Per lanciare lo script aprite un terminale e lanciate setup.sh usando il tuo config.json. Se avete un messaggio di errore assicuratevi che il file config.json sia nella stessa cartella dello script.

cd /home/pi/
sudo bash setup.sh config.json [-s 1234]

dove 1234 e’ giusto un simbolico Serial Number.

Termini e condizioni

Quando il cursore si ferma per chiedervi i termini di licenza digita “AGREE”

A questo punto bisogna solo aspettare che la compilazione vada a buon fine ( [100%] Built Target SampleApp).

Una volta terminata la compilazione vi conviene riportare, con lo stesso procedimento effettuato in precedenza, il valore dello swap nuovamente a 100.

Nella prossima ed ultima parte, dopo piccole modifiche, potremmo usare finalmente il nostro dispositivo con Alexa!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.